21 gennaio 2021 ore 08:40

Meteo -- ALTRA NEVE IN ARRIVO, fino a QUOTE MOLTO BASSE, ecco dove

Meteo neve prevista per giovedì

SITUAZIONE. L'alta pressione che nella prima parte della settimana ha guadagnato terreno sul Mediterraneo centrale, inglobando anche l'Italia, avrà una vita molto breve e dall'Atlantico una serie di perturbazioni avranno come obiettivo buona parte delle nostre regioni. Stiamo per andare così verso una fase dinamica e di maltempo, dopo le recenti giornate caratterizzate da freddo intenso innescato dalle irruzioni balcaniche. E sarà proprio il freddo lasciato in eredità dai flussi orientali a favorire nevicate a tratti a quote basse, almeno in una prima fase laddove riuscirà a resistere nei bassi strati, nonostante l'ingresso dei flussi perturbati ma più miti. Vediamo nel dettaglio:

NEVE GIOVEDÌ. La perturbazione avvicinatasi mercoledì intensificherà i suoi effetti ed interesserà il Nord Italia con piogge e rovesci sparsi, nevosi sulle Alpi dai 400/600m fino al pomeriggio, quando qualche fiocco potrà spingersi fino a quote pianeggianti sul basso Piemonte (debole neve a Cuneo). Quota neve in rialzo in giornata, fino a 700/1000m e fenomeni che si concentreranno soprattutto sul settore alpino centro-orientale. Un po' di neve anche sull'Appennino centro-settentrionale dai 1300/1500m, più frequente verso sera sul settore tosco-emiliano.

NEVE VENERDÌ. Temporanea attenuazione dei fenomeni al Nord al mattino ma in nuova intensificazione in giornata, specie su Alpi e Prealpi centro-orientali dai 700/1100m, ad eccezione del Cuneo e dintorni dove potranno ancora cadere deboli fino in pianura, possibile qualche fiocco misto a pioggia anche a Torino. Nelle 48 ore accumuli anche superiori a 30cm ed oltre dai 1500m sulle Prealpi centro-orientali. Fenomeni più intensi in Appennino, specie dalla seconda parte della giornata, ma con quota neve in rialzo per l'intensificazione delle correnti di Libeccio, dai 1500/1700m.

TENDENZA WEEKEND. Tregua sabato con prevalenza di schiarite su Alpi e Appennino, ma domenica nuove nevicate in arrivo domenica sulle Alpi centro-occidentali, in prevalenza deboli, con limite neve a quote collinari. Neve in arrivo anche sull'Appennino centro-settentrionale dai 1200/1400m.


Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua localit, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte



Il vento si far sentire nei prossimi giorni. Per tutti i dettagli consulta le nostre mappe dei venti.



Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.



Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.